Guidonia si conferma una realtà in espansione con esigenza di disponibilità per nuova edilizia

L’edilizia popolare, una pratica del governo cittadino ancora applicata. Il 13 settembre il sindaco di Guidonia Montecelio, Eligio Rubeis, ha consegnato sette appartamenti nella frazione di La Botte. Gli appartamenti sono di proprietà del Comune e sono il frutto di un’acquisizione resa possibile attraverso il piano di edilizia residenziale pubblica destinato a coloro che sono in lista per ottenere l’abitazione.
IL Comune è più di quindici anni, ha detto il sindaco, che non acquista immobili per la destinazione di residenza pubblica. Questa operazione è stata resa possibile grazie al fatto che si sono sbloccati i fondi attraverso il cosiddetto “decreto del fare”.
In previsione sarà possibile comprare altri appartamenti, sempre a Villanova. Dovrebbero essere liberati anche quelli di via Guerrazzi, ancora occupati abusivamente.