Le compagini calcistiche di Guidonia portano a casa punti

di Danilo D’Amico

Nella foto il portiere Mirko Trinchera, passato dal Montecelio al Villanova e autore di grandi parate domenica

Nella foto il portiere Mirko Trinchera, passato dal Montecelio al Villanova e autore di grandi parate domenica

Sono partiti ieri i campionati calcistici di Eccellenza e Promozione. Nel massimo torneo regionale il Villanova conquista subito i tre punti, l’impressione è quella di una formazione che può fare bene in questo torneo dove le favoritissime Viterbese Castrense e Rieti partono con una rosa di tutto rispetto. Addirittura la Viterbese Castrense rifila sei gol alla Caninese pur non impiegando tutti i titolari. Buon punto per il Montecelio in casa del Città di Cerveteri. In Promozione il Guidonia non va oltre il pareggio interno contro la Vjs Velletri Flora e chiude in nove per effetto di due espulsioni. In questo raggruppamento è la Serprentara Bellegra Olevano la squadra con i favori dei pronostici.
VILLANOVA-LADISPOLI 2-0
Un gol e un assist per l’attaccante Ianni all’esordio. Al 9’ del primo tempo Meloni approfitta di un passaggio del suo ex compagno e mette dentro. Poi il portiere Trinchera salva la porta in più circostanze. Nel recupero del secondo tempo è lo stesso Ianni ad andare in gol.
CITTA’ DI CERVETERI-MONTECELIO 1-1
Succede tutto nel primo tempo. Rocchi porta in vantaggio il Montecelio al 14’: lancio lungo, la punta vince un contrasto e realizza. Al 40’ pari della neopromossa Città di Cerveteri con Bentivoglio. Nel secondo tempo la squadra di Carelli sfiora il colpaccio.
Classifica: Empolitana Giovenzano, Grifone Monteverde, Rieti, Villanova, Viterbese Castrense 3; Futbolclub, Monterotondo, Real Monterosi, Nuova Sorianese, Città di Cerveteri, Montecelio 1; Città di Monterotondo, Fonte Nuova, Fregene, Montefiascone, Ladispoli, Caninese 0; Civitavecchia -3.
Nota bene: Civitavecchia sei punti di penalizzazione.
GUIDONIA-VJS VELLETRI FLORA 0-0
Parte male il Guidonia che rischia di andare sotto, ma l’esordiente Smacchia è superlativo su Montella e Picone. Nel secondo tempo crescono i guidoniani: Vittorini sbaglia a tu per tu e Marinelli sorvola la traversa su punizione. Nati protesta per un rigore non accordato e viene espulso, poco dopo cartellino rosso anche per Borghi. Due squalificati pesanti per la prossima gara. Il mister Insogna: “Due espulsioni incomprensibili”.
Classifica: Lepanto, La Rustica, Morena, Città di Ciampino, Romulea, Serpentara, Torrenova 3; Cerreto Laziale, Trastevere, Vjs Velletri Flora, Guidonia 1; Vis Subiaco, Aces Casal Barriera, Valmontone, Rocca Priora, CreCas Città di Palombara, Sant’Angelo Romano, Tormarancio 0.