Indice Rilevanza

Cittadini preoccupati per la disoccupazione e l'emergenza ambientale. Lo dicono i primi responsi del gazebo a Colle Fiorito

cahiers de doléances dei cittadini al candidato sindaco Domenico De Vincenzi

DomenicoDeVincenzi

Sorprende che tra le tante lamentele indicate dai cittadini a Domenico De Vincenzi manchi quella sui trasporti, guardando innanzitutto alla rete dei pullman del Cotral di cui il candidato sindaco è ancora presidente. Evidentemente sono solo cittadini extra-comunitari, quindi cittadini del mondo ma senza cittadinanza comunale, che viaggiano sui pullman della società di trasporti pubblica del Lazio. I cittadini lamentano un senso di disagio dovuto alla discarica, alla carenza del lavoro e alla sicurezza.

I gazebo di Domenico De Vincenzi si sono fermati a Colle Fiorito. La sua lunga marcia continua negli altri quartieri della città cercando di percepire quali sono i mali di Guidonia avvertiti in modo più forte. Di qui la predisposizione di un piano per la città che diventi programma, quindi base operativa di lavoro. Come per il bilancio partecipato di Eligio Rubeis, l’occasione è buona per prendere contatto coi cittadini, prendendo a prestito il metodo dell’elaborazione collettiva propugnato dallo stile grillista. Solo i pentastellati lo fanno sul web. La politica tradizionale preferisce la tradizione: il contatto diretto coi cittadini.