In Consiglio comunale anche l’opposizione chiede di discutere le proposte dell’ “urbanistica”

La città di Guidonia Montecelio alla prova con le occasioni di crescita. In Consiglio comunale inizia la fase di approvazione delle deliberazioni attraverso cui arricchire la dotazione di manufatti per portare lavoro, opportunità, prospettive di nuove attività.

Si tratta di un complesso di attività imprenditoriali riguardanti le naturali linee di indirizzo per insediamenti nelle vicinanze del casello autostradale. Il raccordo con la rete autostradale, infatti, sarebbe ben poca cosa se non fosse accompagnato da una serie di opportunità per la crescita della città. Nella seduta di Consiglio comunale di martedì 7 maggio convocata sulla strada di accesso a Guidonia centro con il cementificio, anche le opposizioni hanno sottolineato l’importanza di discutere le proposte di ampliamento della strada di collegamento a ridosso di Guidonia centro facenti parte di progetti già finanziati. Il Consiglio comunale è stato nuovamente convocato per venerdì 10 maggio, sulle osservazioni che riguardano la realizzazione della strada di congiungimento con il casello finanziata attraverso il Plus. Non saranno ancora discussi questi punti nevralgici per la città. Ma Guidonia Montecelio deve analizzare le proposte di crescita che ne determineranno significativamente il futuro e chiarire quali sono le prospettive da bocciare e quelle invece da approvare.