Il Comitato Regionale Lazio ha ufficializzato le classifiche della stagione 2012/2013, pubblicato le graduatorie della Coppa Disciplina e annunciato le società aventi diritto per l’iscrizione ai prossimi campionati.

Iscrizione –  C’è tempo fino a martedì 16 luglio alle 18 per presentare la documentazione per l’iscrizione al campionato di Eccellenza 2013/2014. Il Cr Lazio ha diffuso la lista delle 32 società aventi diritto, tra queste c’è il Villanova (decimo a maggio con 45 punti, ndr). Ne mancano quattro all’appello, da prendere dalla graduatoria dei ripescaggi dove il Montecelio (15° classificato con 37 punti a maggio e successivamente caduto ai play out, ndr) è terzo quindi sicuro del mantenimento della categoria. Il Guidonia (16° posto con 30 punti, ndr) è nono nella lista dei ripescaggi che al momento, come detto, ha quattro squadre sicure di essere selezionate. Un altro posto si dovrebbe liberare grazie alla fusione tra il Marino e la Nuova Santa Maria delle Mole, mentre Anziolavinio e Rieti potrebbero essere ripescate in Serie D. Con il passare dei giorni cresce la speranza per il club del presidente Giuseppe Bernardini.

Coppa Disciplina – Il sorriso per il Guidonia arriva dalla Coppa Disciplina con la squadra giallorossoblù splendida seconda classificata alle spalle del Fonte Nuova. La speciale coppa premia le squadre più corrette del campionato: vince chi colleziona meno punti malus durante la stagione dove vengono sommate le ammonizioni e le espulsioni dei giocatori in campo, le squalifiche ai tecnici e ai dirigenti e le multe alle società. Per il Guidonia solo 29,95 punti malus (20,70 dai giocatori con i cartellini, 1,60 dai tecnici, 2 dai dirigenti e 4 dalla società). Solo il Fonte Nuova con 20,70 ha fatto meglio. Per il Villanova 12° posto con 47,20 punti e per il Montecelio 14° con 52,65.