Fanno festa i ragazzi dell’Istituto comprensivo Alberto Manzi

Le olimpiadi di Villalba sono un appuntamento che ogni anno si rinnova. Sabato 8 giugno si è celebrato al campo Ocres Moca. Con lo stesso proposito vogliono promuovere la fratellanza tra i giovani, ma cogliendo nel confronto l’aspetto essenziale della loro formazione.

L’edizione del 2013 ha visto partecipare centinaia di studenti. Sono tutti ragazzi iscritti all’Istituto comprensivo Alberto Manzi. Il campo dell’Ocres Moca che è diventato un manto colorato. Il messaggio in tanti colori, neanche a specificarlo, è: “contro qualsiasi discriminazione”.

Bandiere di ogni nazionalità che garriscono, musica, ogni elemento che possa dimostrare come i popoli sono in effetti molto più simili tra loro di quanto il colore della pelle o la lontananza tra le terre di partenza potrebbero lasciar supporre.