Ripristino dei due opposti flussi di marcia sul tratto di via Roma che va dall’intersezione con via Domizia,  dove attualmente la circolazione è dirottata su via Bordin, fino all’incrocio con via dei Consoli, dopo la sede dei Vigili Urbani

L’obiettivo è sempre quello di non creare disagio. Il Comune, nei giorni precedenti l’introduzione della nuova viabilità, sperimenterà il nuovo servizio a domicilio che il Gabinetto del Sindaco ha a disposizione grazie alla partnership sottoscritta con la società Comunica Italia. La decisione di dare un nuovo assetto alla mobilità in quella zona era stata assunta dal sindaco Eligio Rubeis con un’ordinanza di un anno fa. Il senso unico, dice inoltre un ulteriore, recente studio messo a punto dalla Polizia municipale, non è più ritenuto necessario vista la modificazione dei flussi di traffico in entrata e in uscita grazie all’apertura (a seguito di rifacimento) di nuove arterie (via della Pietrara). In prospettiva, la nuova soluzione, sarà utile s a fronte dei lavori previsti sia per la realizzazione di una rotatoria in prossimità dello svincolo della Sp28-bis e dell’imbocco di via della Pietrara, che semplificherà la viabilità alleggerendo il traffico e la sostituzione del passaggio a livello a raso di via Bordin con il sottopasso previsto dai lavori di ammodernamento della linea ferroviaria  Rmf2 (Roma-Guidonia-Tivoli). Tutta la segnaletica orizzontale e verticale sarà adeguata di conseguenza ai nuovisensi di circolazione.

Ma la novità consiste anche nel primo servizio di allerta a domicilio gestito dalla società Comunica Italia riguarderà il ripristino del doppio senso di marcia su un tratto di via Roma atteso per i primi giorni di agosto. Così per ogni emergenza, per ogni comunicazione urgente, i residenti riceveranno una telefonata direttamente sull’apparecchio di casa in cui un disco registrato fornirà, appunto, informazioni utili. L’esperimento pilota riguarderà proprio il progetto che partirà a  giorni: le importanti modifiche alla viabilità sulle arterie di traffico principali di Guidonia centro.