Inizia la campagna elettorale per le regionali a sostegno di Marco Bertucci

La Botte. L’iniziativa di Bertucci, padre e figlio, ha chiamato a sé Alessandro Palombi Alessandro Palombi per collegio uninominale alla Camera e attualmente sindaco di Palombara Sabina, Andrea Volpi per il collegio proporzionale alla Camera e oggi sindaco di Lanuvio, e Marco Silvestroni, candidato al collegio all’uninominale per la Camera e coordinatore provinciale del partito di Giorgia Meloni.

E come diceva il colonnello William Kilgore nel film Apocalipse Now all’odore del napalm la mattina: “si respira un’aria di vittoria”. Vittoria che si inizia a pregustare per il dopo 25 settembre. Ma che per la quale si inizia a lavorare per le elezioni regionali. IL teatro è la sala Guidonia Eventi in via Colle Nocello 39. Presente anche la consigliera regionale e candidata alla Camera dei Deputati Chiara Colosimo, il coordinatore cittadino Mario Pozzi e i consiglieri comunali Adalberto Bertucci, capogruppo nell’assise guidoniana, e Augusto Cacciamani.

Si parla di appuntamento con la Storia, per il 25 aprile. Si parla della prima premier donna. La provincia romana come quadrante fondamentale per gli investimenti e le attenzioni della politica nazionale. E di questo dovrà occuparsi anche la Regione Lazio. “Da stasera – ha detto Adalberto Bertucci – inizia il mio impegno anche per le elezioni del Lazio, dove per il nostro partito sarà candidato al Consiglio Regionale Marco Bertucci”.

E ancora: “Noi oggi già festeggiamo – sempre Adalberto Bertucci – un successo fatto di passione e sacrifici. Non è presunzione, è umiltà di aver proposto agli italiani un progetto cucito su misura per il nostro Paese”.