DI ANNA DI TELLA

(Candidata per la Lega)

È chiaro ai molti come, il non agire, l’immobilismo dell’attuale amministrazione di centro sinistra, che ha governato la nostra città nell’ultimo quinquennio, sia frutto dell’essere figlia dell’improvvisazione, con personaggi inventati sul momento come politici e come amministratori pubblici.

A Guidonia Montecelio, per la precisione a Villanova, ci abito da quando sono nata, ci ho vissuto insieme alla mia famiglia, ci ho cresciuto i miei figli, ci svolgo la mia professione di avvocato da oltre un ventennio e credo fermamente che, non possa essere più amministrata da persone che ne farebbero  solo un’occasione di egoistica crescita personale.

Ci vuole competenza, lungimiranza, capacità di confronto e di lavorare con metodo, ci vuole attitudine all’osservazione, per comprendere ciò che non funziona, ciò che manca, ciò che deve essere modificato, affinché Guidonia Montecelio possa essere definita davvero la terza città del Lazio, non solo per densità della popolazione ed estensione territoriale ma in quanto, i suoi cittadini ci vivono grati e soddisfatti perché vi sono: 

Meno burocrazia, accesso semplificato agli uffici comunali anche attraverso la digitalizzazione della pubblica amministrazione

Più sicurezza affinché il territorio sia vissuto con serenità

Maggiore decoro urbano

Più Opere pubbliche e più servizi

Più vita sociale

Più vita culturale

Efficaci politiche di sostegno ai giovani e agli anziani

Più formazione per il personale, con una riqualificazione della macchina amministrativa

Più attenzione per il mondo dell’associazionismo

Più attenzione per le diverse categorie professionali abbandonare a sé stesse dalla attuale amministrazione

Dialogo costante con le realtà industriali, commerciali e artigianali del territorio per valorizzarle

Più risorse per Guidonia Montecelio, da reperire tra i fondi europei e del PNRR

Il centro destra unito, con Alfonso Masini candidato Sindaco e la Lega, che è la comunità con cui da anni sono presente sul territorio e per la cui Lista mi sono candidata per queste elezioni amministrative del 12 giugno, hanno elaborato un programma con obiettivi importanti e concreti per Guidonia Montecelio

Non resteranno solo una fuggevole illusione, ma verranno perseguiti e conseguiti con diligenza e competenza attraverso una politica di programmazione che veda tutti i cittadini partecipi … perché mi piace pensare che, il cittadino non sia solo un consumatore ma anche un produttore di idee per la propria città.

Per fare questo ci vuole il coraggio di mandare a governare, a Guidonia Montecelio, PERSONE NUOVE che sappiano fare e fare bene.

Ci vuole anche la consapevolezza che andare a votare è un dovere civico ma anche un diritto a cui non rinunciare … perché strumento fondamentale per dare impulso al cambiamento

Non è questo il momento di fare promesse con leggerezza come fanno in molti … sono convinta che, le cose migliori si ottengono solo con la preparazione, il massimo della passione ed ovviamente dell’impegno.