Presente al tocco della tradizionale campana la visita del Governatore del distretto (Lazio e Sardegna) Guido Franceschetti

Far parte di un’associazione come il Rotary è un impegno, oltre che un’occasione sociale di incontri e di condivisioni. Lo stesso vale per il conviviale prenatalizio organizzato dal Rotary di Guidonia al ristorante del Victoria nella sede delle Terme tiburtine la sera del 16 dicembre.

La cena consiste anche nell’occasione di fare il punto sullo stato operativo dell’associazione. Infatti la presenza del Governatore Guido Franceschetti è per rappresentare gli indirizzi del Presidente internazionale, oltre che la sua personale esperienza. I dirigenti del club fanno richieste, chi ha più esperienza dà indicazioni utili. Il tutto per riconvertire un’azione di promozione sociale nel mondo. Non si contano infatti le iniziative di beneficienza del Rotary in ogni dove dell’emisfero terraqueo rese, oggi, maggiormente stringenti dalla mole di informazioni che pervengono da varie parti del mondo in cui c’è bisogno di assistenza e di concreto aiuto.

La serata è infatti stata propiziata da un incontro riservato tra il Governatore e il suo staff, il direttivo di Guidonia Montecelio, e la sua presidente in carica Paola Valeri – avvocatessa entrata in carica il primo luglio alla direzione del club nella Città dell’Aria.

La cena, subito dopo, è un’occasione insostituibile per darsi continuità il prossimo anno, dare coraggio alle iniziative in corso e perseguire gli obiettivi di amicizia e solidarietà. L’avvocatessa ha ringraziato e fatto gli onori di casa salutando tutti gli ospiti presenti, tra cui il cronista gentilmente invitato, ma anche il Comandante della Tenenza di Guidonia Montecelio Giuseppe Palatucci. E tra buon vino, il riso in bianco condito con scaglie di limone, carne ben cotta con patate arrosto e un dolce di panna con cioccolato, il tutto da gran gourmet, i convitati si sono scambiati gli auguri per le prossime feste. Tra i rotariani di ferro della città la presenza di Tullio Ludovici, l’ingegnere decano dell’associazione e della città. Sempre brillante la presenza di Claudia Conversi che insieme al marito conferisce un valido sostegno al lavoro benefico dell’associazione.

(In piedi l’avvocatessa Anna Di Tella con alcuni convitati. Alla sua sinistra il nuovo comandante della Tenenza dei carabinieri di Guidonia)

Tra le colonne del distretto di Guidonia Montecelio presenti anche Anna Di Tella, ex assessore della città e avvocatessa, con Moreno Guerini, ormai considerato un vero e proprio talent scout per lo sprone rotariano nella città. Molto apprezzata anche la presenza dei giovani del Rotaract.

(Anna di Tella e Moreno Guerini, due colonne per il club Rotary di Guidonia Montecelio)

Il tutto per un anno in cui ci sarà molto da lavorare per l’impegno che l’animo più solerte della città dimostra al resto del mondo, almeno nelle sue aree più sfortunate. Il saluto d’obbligo allora va a Marco Rossi , presidente Incoming, che assumerà la presidenza al primo luglio 2023.